Aiutiamo le aziende a ridurre i costi, analizzando e sviluppando scelte industriali specifiche. La combinazione di tecnologie in continua evoluzione, le variabili di lavorazione e trasformazione delle materie prime e dei sottoprodotti, le forniture di componenti cardine, le esigenze progettuali, sono tutti fattori da considerare e valutare in una logica d’assieme.

Progettazione: integriamo la capacità progettuale dell’azienda.

• Simulazione e analisi numerica.

• Scelta delle tecniche e delle tecnologie produttive

• Impiego di materiali innovativi.

• Conoscenza dei trend di sviluppo del prodottoe del processo.

Industrializzazione:  creando o rinforzando l’Industrial Engineering, facilitiamo il passaggio dalla progettazione alla produzione.

• Messa a punto del prodotto/processo.

• Scelta delle soluzioni tecnologiche.

• Definizione delle strategie produttive.

• Ottimizzazione dei processi di produzione.

Tipicamente lavoriamo a problemi complessi, situazioni in cui un errore di progetto, un ritardo nei tempi di consegna o l’impossibilità di raggiungere gli obiettivi definiti, possono generare impatti rilevanti sulla competitività e sulla redditività del Business.

Il sistema di fornitura costituisce un elemento differenziante per la competitività. La capacità di indirizzarsi verso il fornitore migliore e saper collaborare con lui nello sviluppo e messa a punto del progetto, rappresenta un elemento fondamentale per garantire un eccellente rapporto qualità/costo.

 

Anticipazione e visione

Le scelte effettuate nelle prime fasi di lavoro determinano in modo sostanziale i costi e spesso rivelano il loro valore solo al termine del processo di cui fanno parte.
È quindi fondamentale definire e risolvere gli aspetti critici fin dall’inizio.

 

Conoscenza specifica e interdisciplinare

Integrare aspetti tipici di ogni singolo business con metodologie di altri settori industriali, ci permette spesso di proporre soluzioni innovative eccellenti.

grafico_principi guida

 

Sui materiali

In collaborazione con il JRC di Ispra (Va) e l’università di Lugano il nostro team ha sviluppato nel 2004 il laboratorio Dynamat.

Unico nel suo genere il laboratorio ha, al suo interno, strumentazioni in grado di studiare e descrivere il comportamento di materiali (polimeri, metalli, compositi, …) in condizioni estreme.

La conoscenza del comportamento ad alte velocità di deformazione e in un ampio range di temperature è infatti fondamentale per l’ottimizzazione di progetti e per la sicurezza di strutture sottoposte a eventi impulsivi come impatti, esplosioni, e fenomeni vibratori.

 Con l’approccio numerico

Riteniamo che i programmi di calcolo siano strumenti indispensabili ma, in modo analogo a qualsiasi altra tecnologia, debbano essere utilizzati con elevata professionalità.

Il nostro team vanta quasi venti anni di esperienza nella simulazione numerica con i più importanti programmi di calcolo ed ha sviluppato diverse applicazioni dedicate.

Molteplici aspetti e approfondimenti possibili (oltre ovviamente alle analisi statiche e cinematiche) riguardano impatti, esplosioni, analisi di rotture e propagazione delle fratture, fenomeni vibratori, problematiche termiche e termostrutturali, analisi di scoppio di condotte in pressione, etc. con comprovate applicazioni in tutti i settori industriali.

Fondamentale nella parte propositiva delle attività, risulta il peso dell’esperienza acquisita e la conoscenza approfondita del comportamento dei materiali.

 Attraverso l’analisi

La capacità interdisciplinare e il forte know-how consentono al nostro team la visione trasversale (utile a non perdere di vista i reali obiettivi aziendali) e l’approfondimento sulle problematiche cardine del progetto.

L’elevatissima comprensione dei fenomeni fisici alla base di ogni lavorazione, tecnologia ed utilizzo del prodotto, derivata dalle valutazioni numeriche e dall’esperienza maturata, garantisce la possibilità di interventi concreti, ottimi ed innovativi.

Il coinvolgimento dell’intero team nella sua globalità, nella fase finale di ricerca di soluzioni a problematiche particolarmente complesse, completa e rende uniche le innovazioni proposte.

Grazie alla formazione ed al trasferimento di know-how

Crediamo che alla base del futuro ci sia la formazione.

Il team detiene da quasi un decennio rapporti con l’Università di Lugano (SUPSI) e il Politecnico di Milano sia a livello di docenze, sia con la partecipazione a progetti industriali e di ricerca internazionale.

Nelle nostre attività di consulenza investiamo nel trasferimento di know-how verso il cliente certi che solo con il continuo miglioramento si possa consolidare ogni rapporto e ottenere così i migliori successi.

Il nostro team con l’Associazione delle Aziende Aeronautiche e Aerospaziali della Svizzera Italiana, sta collaborando con la SUPSI alla nascita del percorso di laurea in ingeneria di Aviazione